Dio è Onnipotente

03  Luglio 2020 Venerdì

L' Onnipotente noi non lo possiamo scoprire. Egli è grande in forza, in equità, in perfetta giustizia; egli non opprime nessuno" (Giobbe 37:23)

A Dio appartiene la debolezza, perché Lui è Onnipotente! La storia che segue ci aiuterà a capirlo:

Bob Wieland perse le sue gambe durante la guerra in Vietnam. La cosa fu devastante perché lui era un atleta e sognava di arrivare a grandi traguardi nello sport. Perdere gli arti inferiori fu davvero difficile da accettare per lui ma, nonostante tutto, non si arrese.

Bob non cadde in depressione e non si scoraggiò per l’accaduto, in quanto sapeva come affrontare la sua nuova vita: riponendo cioè la sua fiducia in Dio e in quello che dice la Sua Parola.
Faccio del mio meglio per applicare la Parola di Dio alla mia vita, perché so che funziona“, disse Bob in un’intervista.
“Non è facile, ma neanche impossibile perché Dio mi dice che posso ogni cosa in Lui“.

Dopo l’amputazione delle gambe, Bob continuò a fare sport e partecipò a diverse maratone negli Stati Uniti, Los Angeles e a New York.  Com’è stato possibile?

Bob Wieland aveva veramente scoperto che Dio può renderci forti nella debolezza, perché quando il nostro fisico è provato, le nostre emozioni sono in subbuglio e le nostre sicurezze umane vengono meno, è in quel momento che ci aggrappiamo con tutte le nostre forze a Dio, e Lui inizia a manifestare la Sua forza in noi.

Le nostre debolezze ci ricordano la forza di Dio. In quale difficoltà ti trovi?
Hai una scelta da compiere: deprimerti per ciò che hai perso, oppure mettere ciò che ti resta nelle mani del Signore.  Cosa farai?

Dal calendario  “Più che vincitori” 

Autore:Fortunato De Falco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *